venerdì 31 ottobre 2014

Sirio Di Blasi si dimette da consigliere comunale. Carlo Bellone entra al suo posto.

Sirio Di Blasi 2Valguarnera - Nella seduta di mercoledì sera, il consiglio comunale ha garantito la copertura economica (312 mila euro per tutto il 2014), per le spesa riguardante il personale precario, sino al prossimo 31 dicembre. Nella stessa seduta, il consigliere comunale del gruppo Voce Democratica, Sirio Di Blasi, ha rassegnato le dimissioni dal civico consesso, per motivi di incompatibilità di incarico, visto che di recente è stato nominato nuovo direttore del patronato Inca Cgil di Enna. Di Blasi era stato eletto nella lista “Leanza sindaco”, per poi successivamente lasciare il gruppo di maggioranza per passare nel gruppo consiliare “Voce Democratica”. Le dimissioni di Sirio Di Blasi, aprono le porte del consiglio comunale, all’avvocato Carlo Bellone, primo dei non eletti della lista

Avvio al lavoro per lavoratori forestali

Il governo regionale dopo numerosi rinvii ha trovato i soldi per i forestali. Ad essere avviati al lavoro a partire da stamane venerdì, saranno i 78isti e parte dei 101unisti a cui è stata garantita la copertura finanziaria sino a dicembre. Altri 101unisti sono stati infatti già avviati nei giorni scorsi. In provincia di Enna i lavoratori interessati sono

giovedì 30 ottobre 2014

Il Motoclub Centauromenium vince il Trofeo Turismo Sud Italia 2014.

Centauromenium

Salvatore Di MariaTaormina - Il tutto si e svolto a Bova Marina (RC) dove il Motoclub Aquile Del Sud ha organizzato la XII tappa del TTS con Motoraduno itinerante. 140 gli iscritti, che nonostante l'allerta meteo, erano presenti al motoraduno, premiando cosi il Motoclub per tutti gli sforzi organizzativi. I Centauromenium viaggiano da Maggio. I° tappa da San Giovanni Rotondo passando da Venosa, Caserta, Agromonte Magnano, Feroleto Antico, Palermo e per finire Bova Marina. “Dopo il nostro motoraduno - afferma Salvatore Di Maria, Presidente del sodalizio, valguarnerese trapiantato a

Angelo Bruno dalla parte dei contrattisti precari

Angelo BrunoValguarnera - Si fa sempre più seria la situazione dei 42 contrattisti del Comune che nei giorni passati, attraverso un Sit-in di protesta, avevano chiesto a gran voce la stabilizzazione, ribadendo che oggi sono disposti ad andare avanti per salvare il proprio posto di lavoro. A schierarsi con loro è Angelo Bruno, guida del gruppo ex PD e da tempo in prima fila per la costruzione di un centro sinistra alternativo alle solite logiche politiche, che dichiara "già da tempo avevo manifestato la mia solidarietà ai 42 contrattisti precari che da più di 24 anni aspettano la stabilizzazione mai avvenuta. Adesso è tempo di non fermarsi alla sola solidarietà. Questo personale rischia infatti

mercoledì 29 ottobre 2014

Precari comunali. Bascetta del CSA: “Due ore di sit in che ha fatto fare quattro risate a tutti”

Valguarnera - Il sindacato Csa con il coordinatore provinciale, Luigi Bascetta, giudica sterile il sit in di protesta dei 42 precari in forze al comune di Valguarnera, che reclamano la stabilizzazione. Ponendosi ancora una volta in netta contrapposizione a Cgil, Cisl e Uil, Bascetta, dice: << Cosa sono stati capaci di organizzare i sindacati confederali al comune di Valguarnera?.Udite udite

La Giunta comunale di Valguarnera approva il piano per la gestione diretta dei rifiuti. Verranno tolti i cassonetti

differenziata porta a porta

Valguarnera - Addio in Sicilia ai carrozzoni politico-clientelare degli Ato rifiuti. I Comuni cominciano a muoversi e a gestirsi in proprio. Approvato infatti, dalla Giunta comunale di Valguarnera il piano d’intervento per la gestione diretta dei rifiuti. Ciò, in esecuzione dell’ultima ordinanza del presidente della Regione del 26 ottobre scorso. Il Piano, interamente redatto dall’ufficio tecnico comunale, guidato dall’architetto Niccolò Mazza, è stato già trasmesso al Dipartimento Regionale acqua e rifiuti per l’esame e l’approvazione. Di rilievo, se andrà in porto, che

La Valguarnerese perde contro l’Atletico Librino

Valguarnera - Con un perentorio 0-4, l’Atletico Librino, passa come un rullo compressore sul campo della Valguarnerese, nella seconda giornata del campionato di Seconda categoria. Nulla ha potuto la Valguarnerese di mister Andrea Oglialoro, contro un avversario certamente

martedì 28 ottobre 2014

Le dichiarazioni di Franco Arena dopo la contestazione a Crocetta alla trasmissione L’Arena su Rai 1

Franco Arenacrocetta 400

“Recuperare circa 5,6 milioni di euro prelevandoli dalle tasche dei lavoratori forestali. Sarebbe questo il proposito del Governo regionale del presidente Rosario Crocetta, per superare l’empasse finanziario”. È quanto sostiene Franco Arena, segretario regionale del sindacato Ugl Agricoli, Forestali e Pesca in Sicilia che domenica scorsa ha contestato la politica disastrosa dell’esecutivo regionale nel comparto forestale nel corso di una trasmissione televisiva andata in onda su RaiUno. “All’appello mancano

La Giudice Confezioni non esiste più. Un ex dipendente: “Mi trovo nelle condizioni di cercare lavoro al Nord, ma non sarà facile”

Giudice_lavorazione

Valguarnera - Cala definitivamente il sipario sulla Giudice spa, la capofila del gruppo, la gloriosa azienda manifatturiera tessile che per oltre 50 anni ha dato lustro alla Sicilia. Rimane in vita adesso solo la Abival con pochi dipendenti. Una morte per certi versi annunciata, visto che

Cerca nelle notizie

Caricamento in corso...